news

03/05/2021

SUPERVØID "The Giant Nothing"

I am super stoked to announce the release of SUPERVØID debut album "The Giant Nothing" by Subsound Records.

With their roots in doom, sludge, noise, ambient, and blues/country, Supervøid delivers a huge impact in terms of emotions and energy combining heavy riffs with cinematic atmospheres, ambient washes with groovy giant down tuned guitars, classical strings sections looped in real time with noise walls juxtaposing the elements to create an organic contrast.

Formed in 2017 by guitar player/producer  Eraldo Bernocchi, guitar player Xabier Iriondo, drummer Jacopo Pierazzuoli, the trio decided to involve avant/classic cellist Jo Quail choosing cello instead of a vocalist as a feature on the debut album.

13/03/2020

TIERRA / MAREE

Esce oggi TIERRA / MAREE, vinile 12" split tra Xabier Iriondo e Snare Drum Exorcism.

TIERRA è il primo lavoro in solo di XABIER IRIONDO con il Mahai Metak, cordofono autocostruito a 10 corde, con il quale crea un caleidoscopico metalinguaggio di suoni e sfumature che sfiorano a tratti il silenzio a tratti il rumore, in cui il gesto creativo ha origine nella costruzione dello strumento e si protrae nella manipolazione calda delle sue possibilità.

MAREE è un viaggio emozionale dove dimensioni caotiche e fendenti rumoristici si sciolgono in liquide divagazioni psichedeliche. Vuole rappresentare l’incessante successione dinamica tra ‘memorie’ e ‘presenze’ che si sovrappongono in una melodica periodicità. Le sonorità sono state create mediante l'audace sperimentazione ritmica e timbrica su rullanti suonati in maniera non convenzionale, su strumenti atipici come le percussioni di metallo e un meccanismo costruito con aste di metallo, molle e altri accessori che consentono riverberi metallici ed effetti spettrali. L’azione e il movimento su di essi sono volti ad unire in un solo strumento - quello percussivo - la meccanica e la funzionalità di questi materiali. 

25/11/2019

the first album of PLEIADEES (Massimo Pupillo, Xabier Iriondo, Cristiano Calcagnile) finally out!

Pleiadees looks at the stars with its feet in the mud of life. From mud, the lotus is born. From the lotus, a jewel. Pleiadees’ music digs deep in search of forgotten jewels. It uses the methods of free rock, jazz, and improvisation and transcends them all. It’s world music for these disjointed times we’re all in. Pleiadees is a project that goes beyond borders. Its genesis was slow and thoughtful and was built on intentions, even before the sound itself. Shared and noble intentions that wanted to look beyond the genres and mutual “belongings.” We wanted a sound that could evoke the ancestral forces of music, melody, and rhythm, we wanted to find a connection with the deeper and more often forgotten sense of music: to raise the spirit and lead it to the presence of the divine. It’s a powerful and purplish music. Bright and syncretic. Constellation of events and ancient knowledge.

Subsound Records

10/03/2019

il nuovo album "Coscienza di sé" uscirà il 12 aprile per Sangue Disken e Cheap Satanism

"Coscienza di sé" è dedicato a Emma Goldman, scrittrice e filosofa statunitense di origini russo-lituane, ritratta anche nella fotografia di copertina. I testi delle cinque tracce si rifanno direttamente alle sue parole, rivoluzionarie nel propagandare libero pensiero, anarchia e femminismo dalla fine dell’800 al 1940 (data della sua morte) ma purtroppo “necessarie” persino nel presente. Ne viene fuori un sound moderno, legato all’avanguardia e all’art-punk eppure munito di una sua peculiare immediatezza. “Coscienza di sé è il nostro lavoro più popolare. Volevamo usare l’elettronica e ritmiche talvolta ‘accattivanti’ per fare arrivare a destinazione e magari canticchiare contenuti molto forti e significativi, soprattutto ora”. L’impatto è straordinario: Coscienza di sé deflagra, a tutto volume, nel silenzio assordante di una società in de-evoluzione. Esplode, nell’impianto stereo e nella testa. 

20/12/2018

ACnoises ARPIONA (Xabier Iriondo signature)

ARPIONA is the result of my strong collaboration with ACnoises, one of the most creative effects builders.

Basically we’re speaking about 3 independent effects (octa-synth, fuzz and boost) in 1 single pedal, including 5 circuits in total (because 3 additional features) which provide up to 30 different sonic possibilities to the player.

The additional features that this unique noise machine offers are just some of the most exciting aspects: you can add a huge bass boost on fuzz by its relative toggle switch for a real harmonic punch, and/or you can hold the fuzz footswitch to generate an oscillation which is fully interactive since its pitch and frequency’s cut can be both controlled by tweaking the volume/tone pots and selecting the pickups of your guitar. Also, when you engage the boost, you can choose to turn on the noise toggle switch to transform the whole pedal in a super nasty noise machine.

ARPIONA it’s a limited edition product.

It’s a very complex project to build and ACnoises definitely couldn’t keep it in stock regularly, especially maintaining the same quality that they like to offer in every single product.

Only 25 units will be ready to ship by the end of January/beginning of February) but PREORDERS are now live at www.acnoises.com with all the infos and the demo that Xabier Iriondo and Annapaola Martin made just for you (LINK: https://youtu.be/4AE9jWBl6oU).

If you think you’re brave enough to deserve this crazy machine, just be fast: when they’re gone, they’re gone.

08/04/2018

AC NOISES collaboration

AC noises costruisce effetti a pedale di alta qualità ed è stata fondata da Andrea e Claudia, una coppia italiana che ama la musica. Il loro obiettivo è piuttosto semplice: creare effetti a pedale che suonino bene e che siano belli così come appaiono. Le loro straordinarie macchine sono usate da Sleep, Nine Inch Nails, Mars Volta, Marilyn Manson e molti altri artisti. Oltre ad utilizzare da circa un anno alcune macchine di AC noises sono orgoglioso di annunciare una collaborazione con loro per creare qualcosa di unico e speciale. Ne vedrete e, soprattutto, sentirete delle belle!

http://www.acnoises.com/

01/09/2017

BANDERSNATCH pedals endorsement

Sono lieto di annunciare il mio endorsement ai fantastici pedali BANDERSNATCH, realizzati e prodotti a mano in Italia http://www.bandersnatch.audio

02/04/2017

NUDE GUITARS ENDORSEMENT #2

Continua la collaborazione con Gabriele "Gabo" Fabbri, patron di NUDE GUITARS. E' circa un anno che suono la sua "Flying N Xabier Iriondo signature" e recentemente è nata l'idea di farmi realizzare un nuovo stumento che vedrà la luce nei prossimi mesi.

 

 

19/12/2016

TODO MODO nuovo album

Nella primavera del 2017 con TODO MODO faremo uscire un nuovo album per Goodfellas Records e ad aprile e maggio ci saranno alcune date, organizzate da La Tempesta Concerti, nelle quali porteremo il nuovo materiale dal vivo. Presto novità sulla copertina, titolo del disco, brani in pre-ascolto e primo videoclip. 

25/06/2016

NUDE guitars endorsement

Sono lieto di annunciare che Nude Guitars mi renderà suo endorser. Gabriele Fabbri, l'artista che ha ideato e costruisce questi splendidi strumenti, mi ha costruito un modello speciale. Le Nude Guitars sono fatte a mano, una alla volta, vere e proprie opere d'arte in termini di qualità costruttiva e resa sonora. Hanno manici in alluminio e legni scelti per il corpo dello strumento. Suonerò con questa magnifica chitarra questa estate con Afterhours ed in futuro con un nuovo progetto intitolato SUPERVOID che vedrà anche Eraldo Bernocchi alla chitarra baritono (sempre prodotta da Nude Guitars) e Jacopo Pierazzuoli alla batteria.

21/04/2016

Esce "Naufraghi del Magnolia" in free download per la Wallace Sessions

Esce oggi il live di The Shipwreck Bag Show Naufraghi del Magnolia, registrato al Magnolia di Milano il 10 maggio 2015 da Marco Posocco.
L'album digitale è in free download e lo sarà per un mese, si può scaricare dalla homepage del sito www.wallacerecords.com.
14 tracce, foto di copertina di Natalia Saurin

26/02/2016

I Milanesi, videointervista

"È uno dei nomi “pesanti” del panorama rock italiano, un musicista influente, coraggioso e sempre attento alle novità. È Xabier Iriondo, classe 1971, milanese nato e cresciuto nel quartiere Isola, da padre basco e madre italiana. Storico chitarrista degli Afterhours e motore di decine di progetti artistici ". Leggi o guarda la videointervista qui: http://imilanesi.nanopress.it/xabier-iriondo-milanese-di-milano-45-anni-musicista/

07/01/2016

Xabier intervistato da Distopic

Distopic intervista Xabier riguardo Bunuel, la nuova band con Eugene Robinson, Pierpaolo Capovilla e Franz Valente.
Potete leggerla qui: http://www.distopic.it/bunuel-intervista2016/

24/07/2015

I 15 pedali più belli di sempre secondo Xabier Iriondo

Chitarrista degli Afterhours e di un'infinita serie di progetti, Xabier Iriondo è uno degli artisti italiani più autorevoli se si vuol parlare di distorsori, effetti e quant'altro.
Rockit gli ha chiesto quali sono i suoi dieci pedali più belli di sempre, lui ci ha aggiunto anche i cinque che ogni musicista dovrebbe avere.
Qui: http://www.rockit.it/gallery/xabier-iriondo-15-pedali-piu-belli-sempre-secondo-xabier-iriondo-metak-fuzztron/32516-111647

21/05/2015

Workshop gratuito con Xabier Iriondo

Due ore in compagnia di Xabier per approfondire insieme il processo che porta la tecnologia e il virtuosismo alla sperimentazione e alla mutazione del suono, utilizzando qualsiasi strumento per differenti generi musicali. Un workshop gratuito quello di giovedì 16 luglio promosso dalla Converse e intitolato Rubber TracksUnderstanding Effects, che si terrà nello Spazio O’Artoteca dove si parlerà della chitarra elettrica e degli effetti apportati dall’utilizzo dei pedali, indispensabili per l’evoluzione stilistica e funzionale dello strumento come lo conosciamo oggi.

01/12/2014

Il nuovo album di KX

E' uscito il CD di KX (Keu Agirretxea, Xabier Iriondo) per l'etichetta Mauka.

Un viaggio sonoro nato a Ondarroa (Euskadi) e a Milano, dove la sperimentazione si fonde con la forma canzone con melodie e textures d'avanguardia.

01/10/2014

Don Kixote

Esce oggi il 12" di The Shipwreck Bag Show (Roberto Bertacchini, Xabier Iriondo) intitolato Don Kixote per le etichette Phonometak, Wallace, Unhip e Brigadisco.

Un percorso musicale nel quale si fondono poesia, azione, garage/desert/rock e avanguardia.
L’idea e’ di creare un parallelo tra lo scritto di Cervantes ed il tempo che noi stiamo vivendo.
La follia di don Chisciotte è lo strumento per rifiutare la volgarità e la bassezza del reale che spesso annulla l'immaginazione e la fantasia.